Banca del Piemonte proroga l’accordo ABI per il sostegno alle famiglie

Banca del Piemonte sigla, anche per l’anno 2018, l’accordo ABI per la sospensione del credito alle famiglie e PMI.

 

L’accordo, firmato da ABI e Associazione dei Consumatori, nato nel 2015 con lo scopo di apportare misure di sostegno alle famiglie in difficoltà con i pagamenti delle rate di mutui e finanziamenti, è stato quest’anno nuovamente rinnovato alla luce del perdurare della situazione di debolezza dell’economia italiana.

 

Banca del Piemonte ha da sempre preso parte a tale accordo e proroga il suo impegno al fianco delle famiglie in difficoltà anche per il 2018.

 

Entro il 31 luglio 2018 sarà infatti possibile, per i consumatori che si trovano in situazioni di difficoltà, chiedere la sospensione per 12 mesi del pagamento della quota capitale dei finanziamenti al consumo di durata superiore a 24 mesi.

 

Banca del Piemonte aderisce tale misura di sostegno per supportare i suoi Clienti e aiutarli a proteggere il loro futuro.

 

Per maggiori approfondimenti:

 

Protocollo ABI

Avviso alla Clientela

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale