Banca del Piemonte pubblica i dati dell’anno 2017

BP-aperitivo

Banca del Piemonte presenta Relazioni e Bilancio per l’Anno 2017: la raccolta complessiva supera i 3,8 miliardi di euro con un incremento del 5% sull’anno precedente.

 

Il successo della Banca, giunta oramai alla quarta generazione della famiglia Venesio, si deve, tra le altre cose, alla grande attenzione che l’Istituto pone alle piccole e medie imprese, gli artigiani, i commercialisti e i professionisti con semplicità ed efficienza affiancando servizi all’avanguardia per la clientela privata.

 

Questi importanti risultati, come spiegato da Camillo Venesio, amministratore delegato e direttore generale di Banca del Piemonte, sono stati raggiunti in contesti complicati e valorizzano l’identità e le eccellenze specifiche della Banca che conclude il 2017 posizionandosi tra le gli istituti di credito privati più solidi non solo in Italia, ma anche in Europa con un CET1 ( Indicatore di solidità patrimoniale), al 31 dicembre 2017, pari al 16,3%.

 

Approfondisci!