Home News Imprese Il Basket Torino torna dalla Sicilia con una vittoria!

Privati, Imprese - 28 Novembre 2022

Il Basket Torino torna dalla Sicilia con una vittoria!

AGGIORNAMENTO CAMPIONATO

4 dicembre

Il Basket Torino torna dalla Sicilia con una vittoria!

Torna a vincere in trasferta il Basket Torino che torna in Piemonte con il referto rosa dopo la vittoria contro la 2B Control Trapani con il punteggio di 80-67. Cinque uomini in doppia cifra per coach Ciani con Schina il miglior realizzatore con 13 punti. Da segnalare il rientro in campo di Luca Vencato, autore di 12 punti con 4 rimbalzi e 4 assist.

Il commento di coach Franco Ciani: “Oggi abbiamo fatto una prestazione solida, una prestazione che viene da un lavoro di preparazione e di una gestione del recupero dei giocatori recentemente fermi per infortunio e la ricostituzione degli equilibri che per tre settimane avevamo stravolto. Avere la capacità di giocare con questo tipo di attenzione e ordine è merito di questo gruppo. È stata una partita in cui Trapani ha giocato con grande aggressività, con grande ritmo e con grande voglia e questo ci ha tenuto costantemente sotto pressione. La nostra grande capacità è stata quella di allungare nel secondo quarto e di riuscire poi a mantenere un vantaggio che poi è sempre rimasto di assoluta tranquillità, che significa, nonostante un secondo tempo meno lucido, di aver sempre avuto il controllo del ritmo. Sotto il profilo della maturità, questa trasferta ci dà sicuramente delle risposte positive”.

Leggi il comunicato completo!

 

25 novembre

Il Basket Torino riprende a correre: battuta Agrigento

Continua a rimanere inviolato il Pala Gianni Asti con la Reale Mutua Torino che vince contro la Moncada Energy Agrigento con il punteggio di 88-69. Per i ragazzi di coach Ciani sei uomini doppia cifra e c’è anche da segnalare il rientro in campo di Taflaj, Jackson e capitan De Vico.

Il commento di coach Franco Ciani: “È stata una partita importante al di là del risultato. Un test significativo contro una delle squadre tatticamente più particolari. Sapevamo che l’inizio sarebbe stato difficile, Agrigento è una squadra che aggredisce fin dall’inizio, noi dall’altra parte avevamo una rotazione da ricostruire con i giocatori rientranti dai loro infortuni, perciò dovevamo riprendere un po’ il ritmo. Piano piano abbiamo portato la partita sui giusti binari con l’intensità e la fisicità difensiva. È stato importante mettere chili e centimetri di fronte alla loro esuberanza offensiva. Abbiamo chiuso gli spazi e tolto ossigeno alla loro manovra. Tenere Agrigento sotto i 70 punti era un traguardo ambizioso, ma noi siamo ambiziosi e credo che si sia visto. Ora bisogna continuare su questa strada, portando l’intensità del secondo tempo che ha deciso questa gara”.

Leggi il comunicato completo

 

16 novembre

Il Basket Torino cade a Latina

Si interrompe la striscia di vittorie della Reale Mutua Basket Torino che esce sconfitta dal PalaBianchini di Latina con il punteggio di 87-77. Miglior realizzatore dei gialloblù Tommaso Guariglia con 22 punti. Da segnalare la doppia-doppia di Federico Poser (12+11).

Le parole di coach Franco Ciani: “È stata una partita molto complessa e molto difficile, nel senso che avevamo più o meno lo stesso assetto della partita contro Cremona, con l’aggiunta di Ikangi che però non può essere ancora a conoscenza di tutto il sistema, anche se ha avuto fin dal primo giorno un grande atteggiamento. È chiaro che quando devi giocare più partite in una situazione estremamente emergenziale come la nostra è difficile reiterare grandi prestazioni. Siamo partiti meno intensi, poi siamo stati un po’ frastornati da due break che abbiamo subito. Mi piace ricordare che però abbiamo sempre provato a ricucire e a ritornare in partita e nel finale siamo riusciti a rendere la gara più plausibile dal punto di vista numerico e della presenza in campo. Anche da queste situazioni dobbiamo crescere come squadra, dobbiamo restare uniti, senza individualismi, ma pensando ad andare avanti nel nostro progetto. Speriamo di riuscire a recuperare alcuni degli infortunati prima della partita contro Agrigento per ritornare ad avere un assetto quasi completo. Impareremo anche da questa partita, ci portiamo però a casa una percentuale di cinque vittorie e due sconfitte nelle prime sette partite e guardiamo alla seconda metà del girone di andata con fiducia e ottimismo”.

Leggi il comunicato completo

6 novembre

Partita eroica per il Basket Torino, Cremona cade al Pala Gianni Asti!

Reale Mutua Basket Torino eroica batte sul proprio campo la capolista Vanoli Cremona con il punteggio di 86-82. Miglior realizzatore della serata Pepe con 27 punti, ma tutti i giocatori scesi in campo sono stati degli autentici eroi.

Il commento di coach Franco Ciani: “Complimenti a un gruppo di persone straordinarie. È stata una settimana durissima, ed era molto facile viverla rassegnandosi e polemizzando. Noi invece abbiamo pensato a stare in silenzio e lavorare. È stata una prestazione eroica, perché giocare in 5 con questa intensità e attenzione credo che sia difficile che possa succedere. È stata anche una grande prova di lucidità, abbiamo gestito il vantaggio contro una squadra ancora imbattuta e portando a casa la vittoria con i recuperi difensivi e i rimbalzi. Questa è una squadra che non fa mai un passo indietro”.

Leggi il comunicato completo!

 

30 ottobre 2022

Il Basket Torino espugna il PalaFacchetti!

Grande partita della Reale Mutua Basket Torino che esce vincitrice dal PalaFacchetti di Treviglio con il punteggio di 88-83. Miglior realizzatore dei gialloblù è stato capitan Niccolò De Vico, autore di 31 punti. Da segnalare anche i 14 assist di Luca Vencato.

Il commento di coach Franco Ciani: “La partita era ben indirizzata ma è evidente che la reazione di Treviglio dovesse essere messa in preventivo, visto che si tratta di una squadra con i nomi, con l’esperienza e con obiettivi importanti. Nel secondo tempo le zone, i cambi sistematici, l’esperienza e anche un po’ di mani addosso ci hanno mandati un po’ fuori giri, poi eravamo senza Taflaj e Jackson, avevamo problemi di falli e tutto questo ci ha messo in ulteriore difficoltà. La maturità si è vista nell’essere riusciti a fare tutte quelle piccole cose necessarie per rimanere sopra non appena il rientro di Treviglio si faceva più pressante. Non ci eravamo riusciti a Cremona dove eravamo in una situazione analoga, oggi invece abbiamo avuto questa maturità per portare a casa una vittoria incredibile, conquistata in questo campo e che ci dà molta energia in vista della prossima partita

 

23 ottobre 2022

Il Derby è gialloblu!

Vittoria per la Reale Mutua Basket Torino nel Derby regionale contro la Novipiù Monferrato Basket. Al Pala Gianni Asti i ragazzi di coach Ciani portano a casa il referto rosa con il punteggio di 82-72. Per i gialloblù quattro uomini in doppia cifra con capitan De Vico e Pepe i migliori realizzatore con 17 punti a testa.

 

Il commento di coach Franco Ciani: “È stata una partita di grande intensità, tra due squadre che avevano lo stesso numero di vittorie fino a questo punto, e ricordando una partita di Supercoppa equilibrata ci si aspettava che anche questa fosse una partita tirata. Siamo riusciti a mantenere lucidità tutto sommato durante il corso della partita, riuscendo a contenere anche i parziali negativi nei momenti di confusione e di errore. Questo ci ha consentito di andare fino in fondo controllando l’esito finale con una certa tranquillità. In difesa si sono visti i frutti del duro lavoro fatto in settimana, ma anche offensivamente siamo riusciti a trovare spesso le giuste spaziature e le giuste situazioni da attaccare. Abbiamo abbassato il numero di palle perse e questo ha avuto il suo peso nel contesto della gara. I ragazzi complessivamente hanno svolto un lavoro molto attento e diligente”

Leggi il comunicato completo!

 

16 ottobre 2022

Questa è Torino: vittoria di cuore contro Piacenza!

Non bastano quaranta minuti: la Reale Mutua Basket Torino si concede cinque minuti di extra-spettacolo al Pala Gianni Asti battendo dopo un overtime l’Assigeco Piacenza con il punteggio di 83-79, Per i gialloblù quattro uomini in doppia cifra con il miglior realizzatore che è stato Pepe autore di 17 punti.

Il commento di coach Franco Ciani: “Partita durissima ma che non deve cogliere nessuno di sorpresa perché già alla vigilia avevamo parlato delle caratteristiche e delle capacità di Piacenza. Sapevamo che sarebbe stata una battaglia di intensità, atletismo e aggressività. Nella prima parte non siamo mai riusciti a pareggiare questa intensità, senza mai soccombere ma allo stesso tempo senza riuscire a pareggiare. Abbiamo rischiato di pagare una serie di canestri facili sbagliati, frutto di deconcentrazione e della capacità difensiva dell’Assigeco. È da sottolineare che nella seconda parte siamo riusciti a pareggiare questa intensità. Vincere la battaglia a rimbalzo ci ha dato grande coraggio e convinzione poiché questo gratifica la difesa e dall’altra parte aumenta il numero di possessi. Nel finale abbiamo avuto la faccia giusta, l’inerzia giusta e quindi il ritmo e la lucidità sono venuti dalla nostra parte”.

Leggi il comunicato completo! 

 

10 ottobre 2022

Il Basket Torino cade al PalaRadi

Esce sconfitta dal PalaRadi di Cremona la Reale Mutua Torino nell’anticipo della seconda giornata del campionato di Serie A2. Finisce 86-81 in favore dei padroni di casa, la Juvi Cremona. Per i gialloblù quattro uomini in doppia cifra, con Pepe miglior realizzatore con 18 punti.

Il commento di coach Franco Ciani: “Bisogna fare i complimenti alla Juvi per aver giocato un’eccellente gara fatta di aggressività e lucidità, sopperendo in questo modo all’assenza di uno dei loro giocatori più esperti (Iannuzzi, ndr). Noi non abbiamo giocato come una squadra matura che vuole pensare di avere continuità in tutti i campi. Sicuramente è un passo falso che parte da un concetto di crescita di questo gruppo. Abbiamo avuto la presunzione che la partita fosse finita o l’immaturità di pensare che bastasse giocare meglio solo per due quarti per poter avere il controllo della gara. Dobbiamo imparare dai nostri errori, questo è forse il nostro primo vero errore in termini di gestione di una gara. Può essere pure qualcosa di fisiologico ma è chiaro che bisogna imparare in fretta”.

Leggi il comunicato completo!

 

3 ottobre 2022

Buona la prima per la Reale Mutua Basket Torino!

Inizia nel migliore dei modi il campionato di Serie A2 per la Reale Mutua Basket Torino che vince sul parquet del Pala Gianni Asti contro la Stella Azzurra Roma con il punteggio di 86-59.

Per coach Franco Ciani tre uomini in doppia cifra con Guariglia che è stato il miglior realizzatore con 25 punti.

Il commento di coach Franco Ciani: “Credo che l’idea di tutti, arrivando al palazzetto, fosse di vedere e verificare quale potesse essere il tasso di qualità, sia tecnica che fisica del gruppo, e che le aspettative fossero di vincere. Queste erano anche le nostre sensazioni e la risposta è stata importante. È chiaro che la Stella Azzurra è ancora lontana dal suo standard potenziale e che sta facendo un po’ di fatica in questo inizio di stagione, però è anche vero che bisogna mettere le mani dove gli altri soffrono, noi abbiamo colpito dove soffrono di più e quindi siamo stati lucidi da questo punto di vista. Diversamente da quanto accaduto a volte in precampionato siamo stati capaci di avere continuità: questa capacità di tenere sotto controllo la situazione ha rappresentato un plusvalore ai fini del risultato finale. Per noi vincere oggi era un obiettivo forte, e averlo fatto con autorità – potendo coinvolgere tutto il roster inclusi anche i nostri giovani che si impegnano e ci aiutano ogni giorno – credo rappresenti un aspetto estremamente positivo”

Leggi il comunicato completo!

Banca del Piemonte a fianco della Reale Mutua Basket Torino per la stagione 2022 -2023

La nostra Banca rinnova anche per quest’anno il suo impegno a fianco della Reale Mutua Basket Torino, squadra di basket di serie A2, guidata da David Avino, Presidente del Consiglio di Amministrazione.Si consolida quindi l’unione e la sinergia tra le due società iniziata l’anno scorso, impegnate insieme, non solo a sostenere la squadra e promuovere lo sport, ma anche il territorio.

Il campionato è partito domenica 2 ottobre quando la Reale Mutua Basket Torino ospiterà in casa, al Pala Gianni Asti, la Stella Azzurra Roma per la prima giornata del campionato di Serie A2 Old Wild West – Girone Verde.

Una squadra rinnovata, un nuovo coach e nuovi avversari, ma sempre gli stessi valori e la stessa passione giallo-blu di sempre!

Vieni a tifare con noi!

Scopri il calendario delle partite

Potrebbero interessarti

Privati, Imprese

La disabilità nelle scuole italiane

05 Dicembre 2022

Privati, Imprese

Boom delle carte di debito

29 Novembre 2022

Privati, Imprese

Il nostro impegno per l’ambiente

23 Novembre 2022

Banca del Piemonte
Chiudi menu mobile
Skip to content