Home Informazioni sulla trasparenza Informazioni di base sulla protezione dei depositi

Informazioni di base sulla protezione dei depositi

Il Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi (FITD) è un consorzio di diritto privato, ufficialmente riconosciuto dalla Banca d’Italia è nato allo scopo di proteggere i risparmi dei clienti in caso di insolvenza dell’istituto bancario.
In caso di insolvenza dissesto dell’istituto bancario, le banche consorziate intervengono per tutelare i clienti che abbiano sottoscritto libretti di risparmio, conti correnti, conti di deposito e assegni circolari.
Banca del Piemonte aderisce al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi che garantisce il depositante fino ad un massimo di euro 100.000.

Hai bisogno di noi? Contattaci!

Se hai bisogno di più informazioni o vuoi prendere un appuntamento, scrivici, chiamaci o passa a trovarci in una delle nostre filiali.

Banca del Piemonte
Chiudi menu mobile
Skip to content