Camillo Venesio interviene al convegno torinese sul ruolo del credito per lo sviluppo industriale

“Il ruolo del credito per lo sviluppo industriale” è il tema che sarà discusso da Camillo Venesio, Amministratore Delegato e Direttore Generale della Banca del Piemonte, nel pomeriggio di giovedì 12 novembre (inizio alle ore 15), all’Auditorium del Grattacielo Intesa Sanpaolo, a Torino, in corso Inghilterra 3. Con Venesio, ne parleranno Gian Maria Gros-Pietro, Presidente del Consiglio di Gestione di Intesa Sanpaolo, e Antonio Patuelli, Presidente dell’Abi, l’Associazione Bancaria Italiana.

Nel convegno, promosso dalla Fondazione Ugo La Malfa,  con il ruolo del credito sarà affrontato il tema della trasformazione della struttura produttiva in Piemonte e, in particolare, dei fattori costituiti dall’innovazione e delle start-up. Per questa specifica sessione sono previsti gli interventi di Licia Mattioli, Presidente dell’Unione Industriale di Torino, Gian Maria Ajani, Rettore dell’Università, Alfredo Altavilla, Coo Emea di Fiat Chrysler Automobiles, Bruno di Stasio, Presidente di Seven Spa e di un esponente di Finmeccanica.

Dopo l’introduzione di Giorgio La Malfa e i saluti di Piero Fassino, sindaco di Torino, seguirà la relazione di base curata da Gabriele Barbaresco del Servizio Studi di Mediobanca.

Il convegno è stato organizzato con il patrocinio dell’Università di Torino, il contributo della Compagnia di San Paolo e della Fondazione Crt, il supporto della Banca del Piemonte, la collaborazione dell’Abi, di Intesa Sanpaolo e dell’Unione Industriale di Torino.