Casa, un bene essenziale, ambito e amato.

Per il 90% degli italiani la casa è in cima alla lista delle priorità.

 

La casa è quel luogo caldo e accogliente dove condividere il tempo con chi si ama ed oggi più che mai è in cima alla lista dei desideri degli italiani.
Nel Bel Paese, infatti, è elevata più che altrove la quota delle famiglie che sono, o aspirano a essere, proprietarie del loro “nido”, piccolo o grande che sia.
Per il 90% degli italiani la casa è in cima alla lista delle priorità, ma il 48% si dichiara poco o parzialmente soddisfatto dell’abitazione in cui vive.

 

Per noi italiani l’abitazione riveste una molteplicità di significati che vanno ben oltre l’idea di bene fisico dal valore economico, oggi infatti si parla di “valore esistenziale” della propria casa, percepita come un luogo affettivo e di espressione di chi la abita.

 

Durante questo periodo di emergenza sanitaria, la casa si è trasformata ancora di più in un rifugio sicuro in cui si è riscontrata una forte necessità di avere spazi interni, e possibilmente anche esterni, vivibili e ben organizzati.
Dopo il periodo di smarrimento iniziale, causato dal lockdown totale, gli Italiani si sono resi conto dei pregi e dei difetti delle abitazioni in cui vivono e, come rivela Tecnocasa, dal 9 marzo sono diminuite le visualizzazioni dei monolocali in città.

 

Anche le spese per la casa sono tra quelle considerate prioritarie, come confermato dalla più recente rilevazione da parte dell’Istat.
Dei 3,7 milioni di famiglie che vivono in abitazioni di proprietà, una su cinque paga un mutuo.

 

L’istituto nazionale di statistica aggiunge che proprio alla casa – per la sua manutenzione, come per l’acqua, l’elettricità, il gas – si deve il 35,5% della spesa mensile delle famiglie che ne sono proprietarie; mentre questa quota scende al 33,2% per le famiglie in affitto.

 

In Italia, il 18,4% delle famiglie paga un affitto per l’abitazione in cui vive.
La quota più elevata di famiglie in affitto si registra nelle città metropolitane (26,2%) e nei loro comuni periferici, oltre che in quelli con almeno 50mila abitanti (21,5%).

 

Se la casa è il desiderio primario degli italiani, oggi non è più un problema acquistare, costruire o ristrutturare, Banca del Piemonte con ADESSOpuoi CASA e con ADESSOpuoi SUBITO ti offre soluzioni su misura per te.

 

Il sogno di una casa perfetta, diventa realtà!

 

 

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale