FINANZIAMENTI

Fai fronte alle esigenze di liquidità temporanea della tua impresa e favorisci la realizzazione dei tuoi progetti con le soluzioni di Banca del Piemonte
Banca del Piemonte aderisce al Protocollo d’Intesa ABI – Associazioni di rappresentanza delle imprese sul riscontro dato dalle banche alle MPMI (Micro, Piccole e Medie Imprese) in merito alle domande di finanziamento che non vanno a buon fine.
In attuazione a tale Protocollo, la banca implementa procedure semplici e chiare di comunicazione con le imprese per ciò che riguarda le domande di finanziamento: la finalità generale è che le MPMI acquisiscano maggior consapevolezza sulla bancabilità dei propri progetti di investimento e possano eventualmente assumere le necessarie iniziative per migliorare la propria struttura finanziaria e le proprie condizioni di accesso al credito.
Di seguito la definizione di MPMI per ciascuna categoria secondo la Raccomandazione 2003/361/CE della Commissione Europea:
– microimpresa: meno di 10 dipendenti e un fatturato o bilancio annuo inferiore ai 2 milioni di euro;
– piccola impresa: meno di 50 dipendenti e un fatturato o bilancio annuo inferiore a 10 milioni di euro;
– media impresa: meno di 250 dipendenti e un fatturato annuo inferiore a 50 milioni di euro o un totale di bilancio inferiore a 43 milioni di euro.
Banca del Piemonte si impegna a fornire riscontro, in forma scritta ed entro 30 giorni lavorativi successivi alla formale richiesta presentata dalla MPMI, in relazione alle domande di finanziamento di qualsiasi forma tecnica e durata il cui mancato accoglimento è deliberato dai competenti organi della banca.
Per richiedere il riscontro sulla delibera negativa, la MPMI deve presentare specifica domanda in forma scritta scaricando il modulo e consegnandolo alla Filiale o al proprio gestore
Scarica il modulo

CONTATTACI

Hai bisogno di più informazioni? Contattaci oppure vieni a trovarci