LA FLESSIBILITÀ, QUANDO SERVE
Strumenti tradizionali ed evoluti per rispondere rapidamente alle necessità delle imprese

Affidamenti e anticipazioni crediti per esigenze immediate di liquidità collegate al ciclo produttivo o aziendale: acquisto materie prime, pagamento fatture, incremento scorte magazzino, scadenze fiscali, pagamento mensilità aggiuntive. Linee di credito flessibili, garanzie per obbligazioni verso terzi.

Affidamenti in conto corrente

Flessibilità per la tua impresa.

Affidamenti in Conto Corrente per la gestione delle esigenze di liquidità quotidiana legata all’attività o all’impresa.
L’apertura di credito viene concessa tenendo conto dei volumi aziendali e della capacità di rimborso del cliente.
L’utilizzo è a discrezione del cliente e gli interessi sono calcolati in funzione dell’importo e della durata dell’utilizzo.

Rimborso

Utilizzo della somma in una o più volte, rimborso con versamenti nonché bonifici o altri accrediti ripristinando la disponibilità del credito.

Durata

A tempo determinato o da rimborsare su richiesta della Banca.

Documenti necessari

per l’impresa richiedente ed eventuali garanti

  • Visura CCIAA aggiornata ai 6 mesi precedenti
  • Elenco affidamenti bancari/Leasing
  • Elenco principali clienti e fornitori con dettaglio importi
  • Bilancio ufficiale/Dichiarazione dei redditi
  • Bilancio infrannuale
  • Bilancio consolidato e/o bilanci delle società del gruppo di appartenenza
  • Dichiarazione immobili di proprietà
  • Documenti giustificativi (fatture, preventivi, ecc.)

L’erogazione del credito è subordinata all’approvazione della Banca. Per tutte le condizioni contrattuali non espressamente indicate si prega di fare riferimento al Foglio Informativo Affidamenti in conto corrente disponibile sul sito Banca del Piemonte nell’area Trasparenza e presso le Filiali della Banca.
Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Fogli informativi e norme contrattuali su bancadelpiemonte.it

Anticipazioni bancarie in conto corrente

Anticipa i tuoi incassi futuri.

Anticipazioni crediti per migliorare la gestione della liquidità a fronte dell’anticipo di futuri incassi.
Con l’anticipo su effetti cambiari, Riba, Sepa SDD e fatture la Banca mette a disposizione del cliente l’importo di un credito non ancora scaduto, verso terzi, risultante da forniture di merci o servizi.
In caso di mancato pagamento, alla scadenza da parte dei debitori la banca ha il diritto di rivalersi nei confronti del cliente mediante lo storno delle somme anticipate.

Anticipo fatture BP smart

Per risparmiare tempo prezioso grazie alla gestione delle fatture commerciali online.
Un modo semplice e veloce per non rallentare l’iter lavorativo.

Anticipi su effetti cambiari, Ri.Ba.,Sepa SDD

La Banca mette a disposizione del cliente una linea di credito che può essere utilizzata a seguito presentazione al salvo buon fine o allo sconto di effetti cambiari o al salvo buon fine di disposizioni di incasso (Ri.Ba.,Sepa SDD). In caso di mancato pagamento alla scadenza da parte dei debitori, la Banca ha il diritto di rivalersi nei confronti del cliente mediante lo storno delle somme anticipate.

Anticipi su fatture/documenti

La Banca anticipa al cliente l’importo delle fatture/documenti, risultanti da forniture, emesse dallo stesso.
Le fatture non devono essere scadute e devono avere una scadenza di norma non superiore ai 200 giorni dalla data di presentazione. L’anticipazione avviene per un importo non superiore all’80% dell’importo totale delle fatture/documenti (iva compresa).

Documenti necessari

per l’impresa richiedente ed eventuali garanti

  • Visura CCIAA aggiornata ai 6 mesi precedenti
  • Elenco affidamenti bancari/Leasing
  • Elenco principali clienti e fornitori con dettaglio importi
  • Bilancio ufficiale/Dichiarazione dei redditi
  • Bilancio infrannuale
  • Bilancio consolidato e/o bilanci delle società del gruppo di appartenenza
  • Dichiarazione immobili di proprietà

L’erogazione del credito è subordinata all’approvazione della Banca. Per tutte le condizioni contrattuali non espressamente indicate si prega di fare riferimento al Foglio Informativo Anticipazioni bancarie in conto corrente disponibile sul sito Banca del Piemonte nell’area Trasparenza e presso le Filiali della Banca.
Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Fogli informativi e norme contrattuali su bancadelpiemonte.it

Finanziamento a breve termine e Finanziamento a scadenza

Sosteniamo la tua impresa.

Per esigenze di liquidità temporanea per fronteggiare necessità finanziarie collegate al ciclo produttivo, per ottenere liquidità aggiuntiva per far fronte a pagamenti quali 13a/14a mensilità, incremento scorte di magazzino o per gestire aspetti fiscali.
È uno strumento flessibile che può essere offerto congiuntamente ad altri fidi utili per gestire il ciclo produttivo o le esigenze finanziarie nel breve termine.
L’erogazione viene effettuata in un’unica soluzione.

E se vuoi maggiore flessibilità:

Credito BP Circolante Plus.

Rimborso BP Circolante

Capitale ed interessi secondo il piano di ammortamento.

Rimborso BP Circolante Plus

A scadenza in un’unica soluzione per la quota capitale, secondo il piano di ammortamento a scadenze concordate per gli interessi.

Periodicità BP Circolante

Mensile.

Periodicità BP Circolante Plus

Trimestrale.

Tipologia di tasso

Fisso o variabile.

Durata BP Circolante

Min. 6 mesi – Max 17 mesi (più rata di preammortamento).

Durata BP Circolante Plus

Min. 6 mesi – Max 15 mesi (più rata di preammortamento).

Importo min. BP Circolante Plus

20.000 €.

Documenti necessari

  • Visura CCIAA aggiornata ai 6 mesi precedenti
  • Elenco affidamenti bancari/Leasing
  • Elenco principali clienti e fornitori con dettaglio importi
  • Bilancio ufficiale/Dichiarazione dei redditi
  • Bilancio infrannuale
  • Bilancio consolidato e/o bilanci delle società del gruppo di appartenenza
  • Dichiarazione immobili di proprietà
  • Documenti giustificativi (fatture, preventivi, ecc.)

L’erogazione del credito è subordinata all’approvazione della Banca.
CREDITO BP CIRCOLANTE:
Per tutte le condizioni contrattuali non espressamente indicate si prega di fare riferimento al Foglio Informativo Finanziamenti alle imprese sezione Finanziamento a breve termine disponibile sul sito Banca del Piemonte nell’area Trasparenza e presso le Filiali della Banca.
CREDITO BP CIRCOLANTE PLUS:
Per tutte le condizioni contrattuali non espressamente indicate si prega di fare riferimento al Foglio Informativo Finanziamenti alle imprese sezione Finanziamento a scadenza disponibile sul sito Banca del Piemonte nell’area Trasparenza  e presso le Filiali della Banca.
Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Fogli informativi e norme contrattuali su bancadelpiemonte.it

Finanziamento Anticipo Flussi Italia

Valorizza i tuoi flussi Italia.

Il finanziamento consente di poter disporre di una linea di credito a breve termine senza il vincolo della presentazione dei documenti comprovanti il credito (ordini/fatture, ecc.) per l’utilizzo dello stesso garantendo un’operatività snella.
Il finanziamento è destinato ad aziende con un fatturato superiore ai 500 m/€ e una consolidata operatività con la Banca.
Il rimborso della quota capitale avviene a scadenza in un’unica soluzione.

Per la durata di 6 mesi il cliente si impegna a far pervenire presso la banca, nel periodo del finanziamento, flussi di provenienza Italia (a mezzo bonifici clienti, versamenti con assegno o incassi tramite transato POS) per un controvalore pari almeno a 1 volta e mezza l’importo del finanziamento.

Per la durata di 12 mesi il cliente si impegna a far pervenire nei primi 6 mesi flussi di provenienza Italia (a mezzo bonifici clienti, versamenti assegni o incassi tramite POS) per un controvalore almeno pari a 1 volta e mezza l’importo del finanziamento stesso nonchè pari a 3 volte l’importo del finanziamento entro la scadenza di 12 mesi.

Importo minimo

50.000 €.

Rimborso

A scadenza in un’unica soluzione per la quota capitale, secondo il piano di ammortamento a scadenze concordate per gli interessi.

Periodicità

Trimestrale.

Tipologia di tasso

Fisso o variabile.

Durata

6 mesi oppure 12 mesi (più rata di preammortamento).

Documenti necessari

per l’impresa richiedente ed eventuali garanti

  • Visura CCIAA aggiornata ai 6 mesi precedenti
  • Elenco affidamenti bancari/Leasing
  • Elenco principali clienti e fornitori con dettaglio importi
  • Bilancio ufficiale/Dichiarazione dei redditi
  • Bilancio infrannuale
  • Bilancio consolidato e/o bilanci delle società del gruppo di appartenenza
  • Dichiarazione immobili di proprietà

L’erogazione del credito è subordinata all’approvazione della Banca. Per tutte le condizioni contrattuali non espressamente indicate si prega di fare riferimento al Foglio Informativo Finanziamenti alle imprese sezione Finanziamento “Anticipo Flussi Italia” disponibile sul sito Banca del Piemonte nell’area Trasparenza e presso le Filiali della Banca.
Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Fogli informativi e norme contrattuali su bancadelpiemonte.it

Crediti di firma

Garantiamo i tuoi impegni.

Per poter disporre di una garanzia fideiussoria per l’assolvimento di un’obbligazione che il cliente ha assunto nei confronti di un terzo.
L’impegno della Banca si perfeziona con la consegna del testo fideiussorio al cliente.

Tipologie

  1. Fideiussione Italia
  2. Fideiussione nell’interesse di imprenditori edili per immobili da costruire
  3. Fideiussioni per autotrasportatori (attestazione di idoneità finanziaria)

Validità della fidejussione

Termina al maturare della scadenza indicata o al rilascio di una dichiarazione liberatoria da parte del beneficiario o al momento in cui la banca rientra in possesso del suo testo originale se questo avviene prima della scadenza.

Costi

  1. Commissione per rilascio singola fideiussione/attestazione
  2. Commissione annuale per singola fideiussione/attestazione

Documenti necessari

  • Visura CCIAA aggiornata ai 6 mesi precedenti
  • Elenco affidamenti bancari/Leasing
  • Elenco principali clienti e fornitori con dettaglio importi
  • Bilancio ufficiale/Dichiarazione dei redditi
  • Bilancio infrannuale
  • Bilancio consolidato e/o bilanci delle società del gruppo di appartenenza
  • Dichiarazione immobili di proprietà
  • Documenti giustificativi (bozza testo fidejussorio, contratto di locazione, contratto di fornitura, bando di gara, ecc.)

L’erogazione del credito è subordinata all’approvazione della Banca. Per tutte le condizioni contrattuali non espressamente indicate si prega di fare riferimento al Foglio Informativo Crediti di Firma disponibile sul sito Banca del Piemonte nell’area Trasparenza e presso le Filiali della Banca.
Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Fogli informativi e norme contrattuali su bancadelpiemonte.it

CONTATTACI

Hai bisogno di più informazioni? Contattaci oppure vieni a trovarci