FONDO DI GARANZIA PRIMA CASA

La garanzia per l’acquisto di immobili ad uso abitativo

CONCESSIONE DI GARANZIE

Per un massimo del 50 per cento della quota capitale di mutui ipotecari e di un ammontare non superiore a 250mila euro

ACQUISTO

Acquisto di immobili, non di lusso, da adibire ad abitazione principale del mutuatario

CATEGORIE PRIORITARIE

Giovani coppie, Nuclei familiari, Giovani, Conduttori di alloggi di proprietà degli IACP

Cos'è?

Si tratta di un Fondo costituito presso il Ministero dell’Economia e gestito dalla Consap, volto alla concessione di garanzie, nella misura massima del 50 per cento della quota capitale di mutui ipotecari, di ammontare non superiore a 250mila euro, per l’acquisto (ovvero l’acquisto con interventi di ristrutturazione e accrescimento di efficienza energetica) di immobili, non di lusso, da adibire ad abitazione principale del mutuatario.

Come fare domanda

La domanda di accesso al Fondo va presentata direttamente alla Banca cui si richiede il mutuo, utilizzando il modulo allegato.

Per la documentazione di riferimento e per ogni ulteriore approfondimento, si prega di consultare il sito del Dipartimento del Tesoro www.dt.tesoro.it/it/news/fondo_garanzia.html e il sito della Consap www.consap.it

Chi può chiederlo?

Possono fare richiesta della garanzia tutti coloro che, alla data di presentazione della domanda di mutuo, non siano proprietari di altri immobili ad uso abitativo, salvo quelli acquistati per successione “mortis causa”, anche in comunione con altri successori, e in uso a titolo gratuito a genitori o fratelli. L’immobile ad uso abitativo deve essere sito nel territorio nazionale inoltre, non deve rientrare nelle categorie catastali A1 (abitazioni di tipo signorile), A8 (ville) e A9 (castelli, palazzi di eminenti pregi artistici o storici) e non deve avere le caratteristiche di lusso. È previsto un ambito prioritario per le seguenti categorie:

  • Giovani coppie (dove almeno uno dei due componenti non abbia superato i 35 anni)
  • Nuclei familiari monogenitoriali con figli minori
  • Giovani di età inferiore ai 35 anni titolari di un rapporto di lavoro atipico
  • Conduttori di alloggi di proprietà degli IACP, comunque denominati

INFO & ASSISTENZA

Centro informazioni
prodotti e servizi 011 2345679

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per tutte le condizioni contrattuali ed economiche non espressamente indicate si prega di fare riferimento ai Fogli Informativi disponibili nella sezione Trasparenza del sito www.bancadelpiemonte.it e presso tutte le filiali della Banca. La concessione delle carte e dei finanziamenti è subordinata all’approvazione della Banca.

CONTATTACI

Hai bisogno di più informazioni? Contattaci oppure vieni a trovarci