PSD2: l’evoluzione dei servizi di pagamento

La nuova normativa europea sui sistemi di pagamento (PSD2), introdotta a gennaio dello scorso anno, consente ai clienti delle banche, consumatori e non, di utilizzare nuovi servizi tecnologicamente avanzati per gestire i propri conti.

 

Negli ultimi anni la straordinaria evoluzione tecnologica ed informatica, oltre che l’internazionalizzazione dei mercati, e gli importanti cambiamenti legislativi in atto hanno fatto sì che anche il mercato dei pagamenti subisse un’importante trasformazione ed innovazione.

L’obiettivo primario della PSD2 è infatti proprio quello di creare un mercato integrato e unico dei servizi di pagamento, rafforzando la sicurezza del sistema a vantaggio dei consumatori. Le norme introducono importanti novità e opportunità di crescita, con impatti trasversali sulle diverse funzioni della banca.

 

I vantaggi offerti dalla nuova normativa sono legati ai nuovi sistemi di pagamento in ambito e-commerce, ai servizi multi-banca di predisposizione degli ordini e alle App con funzionalità dispositive avanzate.
I consumatori potranno quindi accedere a nuove piattaforme e soluzioni sempre più evolute e specifiche, in grado di aprire le porte ad un’user experience più semplice ed integrata.