Home Privati e Famiglie Investimenti Consulenza Evoluta BP mercati news

Mercati

Panoramica settimanale, articoli e approfondimenti disponibili

 

BP Mercati 

Approfondimento in merito ai mercati e agli investimenti proposto dal nostro Wealth Management

17 maggio 2024

Il rimbalzo della Cina

Stiamo assistendo nelle ultime settimane a una forte ripresa delle quotazioni del mercato azionario cinese; la sovraperformance è iniziata già nel mese di aprile quando, a fronte della discesa dei mercati occidentali, ha invece mostrato un’assoluta stabilità e si è recentemente consolidata riprendendo anche la via del rialzo.

Cerchiamo di indagare quali sono le motivazioni.

Dal punto di vista macroeconomico non si registrano novità sostanziali: permane lo scenario di relativa stabilità della crescita economica con un’inflazione anch’essa moderata. Rimangono le problematiche del mercato immobiliare anche se su questo fronte si intensificano le azioni delle autorità a sostegno delle società (e soprattutto dei clienti) in difficoltà con piani di riacquisto degli immobili invenduti e finanziamenti ad hoc.

Dal punto di vista micro sembra che si stia allentando la morsa regolatoria verso alcuni settori, in primis il gaming, che tanto avevano pesato in passato, ma da questo punto di vista la visibilità rimane ancora scarsa, vista l’impronta politica della questione.

Forse le novità maggiori arrivano proprio dalla politica, o meglio dalla geopolitica: si intensificano, infatti, i segnali di distensione tra Cina e paesi occidentali, pur nell’alveo di rapporti ancora tesi. Il viaggio di Xi Jinping in Europa, seppur toccando solo la Francia e non paesi come Germania o Inghilterra, è significativo del fatto che una sorta di apertura è stata fatta; a ben vedere anche l’innalzamento dei dazi su alcuni prodotti importati da parte di Biden va nel segno di una relativa distensione. Vero è che le percentuali di incremento sono state vertiginose (l’aver quadruplicato i dazi sulle auto elettriche è un chiaro esempio), ma dal lato opposto dobbiamo registrare che l’ammontare totale delle importazioni a cui saranno applicati i nuovi dazi è di gran lunga inferiore, ad esempio, a quanto aveva fatto la precedente amministrazione. Sotto questo punto di vista sembra più una manovra elettorale più che esprimere l’effettiva volontà di colpire le esportazioni cinesi verso gli Stati Uniti a tutto tondo.

In questo clima di iniziali minori tensioni politiche è ipotizzabile iniziare a vedere un leggero incremento dei flussi di investimento dall’occidente verso la Cina: ad oggi non è ancora così. I flussi positivi si sono registrati, ma provenienti dall’interno del paese, da quelle società pubblico/private la cui forza finanziaria è stata già altre volte usata dalle autorità centrali per sorreggere i mercati.
Se quest’ultima è la vera ragione della ripresa delle quotazioni allora possiamo dire che lo scenario non sembra cambiato: per ora gli sviluppi macro e micro hanno poco impatto sui valori borsistici, mentre la politica, soprattutto quella interna, è ancora la variabile da seguire per orientare gli investimenti sui mercati finanziari cinesi, consapevoli che, sotto questo aspetto, la visibilità rimane molto scarsa.

Il presente testo è stato redatto dalla Funzione Wealth Management della Banca del Piemonte esclusivamente a scopo informativo e non costituisce in alcun modo consulenza in materia di investimenti o ricerca in materia di investimenti e non è, né può essere interpretato, come un’offerta ad acquistare, sottoscrivere o vendere alcun tipo di strumenti finanziari o di classi di strumenti finanziari; e non deve sostituire il giudizio proprio di chi lo legge e resta inteso che ogni decisione di investimento è di esclusiva competenza del cliente.
Lo stesso è stato predisposto senza considerare gli obiettivi di investimento, la situazione finanziaria o le competenze di specifici investitori; di conseguenza, le view o le strategie eventualmente contenute potrebbero non essere adatte a tutti gli investitori.
Le opinioni e stime contenute nel presente testo sono formulate con esclusivo riferimento alla data di redazione; considerata la rapidità con la quale le condizioni dei mercati mutano, esse possono non essere più valide anche dopo breve tempo.
Le stesse potranno essere oggetto di qualsiasi modifica senza alcun obbligo di comunicare tali modifiche a coloro ai quali tale testo sia stato in precedenza distribuito. Le informazioni e le opinioni si basano su fonti ritenute affidabili, tuttavia, nessuna dichiarazione o garanzia è fornita relativamente all’accuratezza o correttezza delle stesse. Le performance passate non costituiscono garanzia di risultati futuri.

Hai bisogno di noi? Contattaci!

Se hai bisogno di più informazioni o vuoi prendere un appuntamento, scrivici, chiamaci o contatta direttamente il tuo Gestore!

Chiudi menu mobile
COMPLETATO Il file con le regole css statiche generate dal builder Divi, è stato pulito con successo.
Chiudi
COMPLETATO Il local storage del browser è stato pulito con successo.
Chiudi
Skip to content