Home News Imprese Croce Rossa Italiana per i profughi ucraini – I primi due mesi di accoglienza in Val di Susa

Privati, Imprese - 20 Maggio 2022

Croce Rossa Italiana per i profughi ucraini – I primi due mesi di accoglienza in Val di Susa

Dall’avvio del Progetto di accoglienza straordinaria il Polo Logistico della Val di Susa ha finora accolto 118 persone tra donne, famiglie e bambini.

Il lavoro della Croce Rossa continua senza sosta: gli operatori e i volontari di Croce Rossa Italiana – Comitato di Susa si adoperano ogni giorno per trovare le sistemazioni più adeguate agli ospiti e per aiutarli ad integrarsi nel nostro Paese.
Oltre alle attività giornaliere organizzate dalla Croce Rossa Italiana – Comitato di Susa, partirà a breve anche un campo estivo in cui i bambini incontreranno i bambini della Val di Susa che a settembre diventeranno i loro compagni di scuola.

È fondamentale incoraggiarli ad interagire, imparare la lingua e familiarizzare: con la speranza che l’integrazione li aiuti a vivere in modo meno traumatico il cambiamento e a trovare un po’ di pace e serenità.

Potrebbero interessarti

Privati, Imprese

I rincari rilanciano la Doggy Bag

04 Ottobre 2022

Privati, Imprese

Buona la prima per la Reale Mutua Basket Torino!

03 Ottobre 2022

Privati, Imprese

La nuova geografia produttiva

27 Settembre 2022

Privati, Imprese

Sospensione mutui per eventi meteorologici straordinari

23 Settembre 2022

Banca del Piemonte
Chiudi menu mobile
Skip to content