Home 2019 06

Banca del Piemonte e il Centro Studi Piemontesi

Banca del Piemonte e il Centro Studi Piemontesi

Banca del Piemonte, da sempre attiva sul territorio, è orgogliosa di aver collaborato alla realizzazione di un filmato che celebra il 50° anniversario dalla nascita del Centro Studi Piemontesi.

 

Il Centro Studi Piemontesi – Ca dë Studi Piemontèis – è stato fondato a Torino l’11 giugno del 1969 da Renzo Gandolfo insieme ad un gruppo di illustri professori del territorio.
La volontà era quella di ridare vigore e dignità alla cultura regionale, studiata e vissuta in chiave europea e internazionale.
Nasce con questo obbiettivo una istituzione pluridisciplinare dedicata allo studio della vita e della cultura piemontese in ogni sua manifestazione.

 

Il video celebra questo traguardo e fornisce il bilancio di mezzo secolo di intensa attività scientifica ed editoriale costruendo inoltre, sulle solide radici della memoria storica, il lavoro futuro:

 

 

 

Camillo Venesio premiato ai Milano Finanza Global Awards

Camillo Venesio premiato ai Milano Finanza Global Awards

In occasione della XVII edizione dei Milano Finanza Global Awards, Camillo Venesio è stato premiato come Migliore Banchiere Private.

Durante la serata, a cui hanno partecipato importanti personaggi del mondo bancario, il tema dei dati e della realizzazione  di un cloud europeo sono stati gli argomenti centrali.

 

I manager presenti hanno mostrato ottimismo sulla crescita dell’economia nel suo complesso e sulla possibilità di raccogliere rilevanti capitali all’estero.

 

Leggi l’articolo completo!

Carla Venesio vincitrice del prestigioso EY NextGen AWARD

Carla Venesio vincitrice del prestigioso EY NextGen AWARD

E’ stato consegnato a Monte Carlo, durante il noto evento EY World Entrepreneur Of The Year™, alla Responsabile Wealth Management e Private Banking di Banca del Piemonte, Carla Venesio, il prestigioso premio EY NextGen 2019.

Carla Venesio è stata scelta tra una rosa internazionale di Next Generation Leaders riconoscendole spiccate doti manageriali e di leadership, oltre che di resilienza ed integrità.

 

Il riconoscimento, assegnato ogni anno a giovani imprenditori di riferimento nei business famigliari o a coloro che hanno fondato nuove realtà imprenditoriali, si inserisce perfettamente nel processo di rinnovamento della Banca che ha visto l’entrata in consiglio di amministrazione di giovani professionisti con expertise in ambiti Fintech.

 

 

Banca del Piemonte si congratula con Carla per questo importante riconoscimento.

 

 

Leggi il Comunicato Stampa

Il Messaggero

 

La notizia è stata ripresa dalle seguenti testate online:

 

Tgcom24 Finanza

Milano Finanza

La mia finanza

 

Uso dei dati e Fintech possono fare la differenza

Uso dei dati e Fintech possono fare la differenza

Camillo Venesio, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Banca del Piemonte, fa il punto, con un approccio pragmatico, su cambiamento e tecnologia.

 

Due elementi che possono essere veicolo di innovazione per il settore bancario in un contesto come quello odierno caratterizzato da rivoluzione regolamentare e innovazione digitale: l’utilizzo dei dati a supporto di decisioni di business e il Fintech, inteso come innovazione tecnologica per migliorare la user experience della clientela.

 

Proprio questi elementi, user experience, big data e Fintech, sono alla base dei progetti di innovazione tecnologica di Banca del Piemonte il cui fautore è Matteo Venesio, figlio dell’Amministratore Delagato, e che oggi guida la Direzione Data Management.

 

 

Leggi gli articoli:

Bancaforte

Milano Finanza

 

 

La notizia è stata ripresa dalle seguenti testate online:

TgCom24

Class Editori

Banca del Piemonte presenta Credimi

Banca del Piemonte presenta Credimi

Banca del Piemonte presenta l’innovativo factoring digitale di Credimi

 

Banca del Piemonte ha stretto una partnership strategica con Credimi* – la piattaforma di factoring digitale leader nell’Europa Continentale – per offrire servizi sempre più evoluti alla propria clientela di riferimento, rispondendo alle esigenze più attuali del mercato.

 

Da oggi, le aziende clienti di Banca del Piemonte avranno a disposizione la tecnologia di Credimi e quindi la possibilità di utilizzare le migliori soluzioni e prodotti Fintech di factoring (soluzioni pro solvendo, pro soluto e credito di filiera) per la cessione dei crediti commerciali in modo semplice e veloce.

 

L’obiettivo di questa partnership è quello di agevolare e semplificare l’operatività delle imprese in modo che queste possano dedicare più tempo ed energie ad attività di tipo strategico e determinanti per lo sviluppo del loro business.

 

La collaborazione tra Fintech e banche tradizionali è un’opportunità di crescita e di innovazione per l’ecosistema finanziario e per le aziende Italiane.

 

*Credimi è un Intermediario Finanziario autorizzato e vigilato da Banca d’Italia in base all’art. 106 del Testo Unico Bancario.

 

La notizia è stata ripresa dalle seguenti testate:

 

Il Sole 24 Ore

Il Messaggero

La Repubblica 

 

e testate online:

 

Azienda banca

Asset management

Advisor Private 

Banca del Piemonte
Chiudi menu mobile
Skip to content